Locri,dal 27 luglio Magna Graecia Teatro Festival.
di Redazione|26/07/2012 in " Cultura"
  312 letture | 
commenti 0 | 
 0 voti |
Sommario: Nell’incantevole location del Tempio di Marasà - nel Parco Archeologico di Locri Epizefiri - sta per alzarsi il sipario sul “Magna---

LOCRI- Nell’incantevole location del Tempio di Marasà - nel Parco Archeologico di Locri Epizefiri - sta per alzarsi il sipario sul “Magna Graecia Teatro Festival”, itinerario teatrale nei siti archeologici della Calabria organizzato dall'Assessorato alla Cultura della Regione Calabria con la direzione artistica di Giorgio Albertazzi.
Il primo dei cinque appuntamenti è per venerdì 27 luglio alle ore 21:30 con il Centro Teatrale Meridionale che porterà in scena “Terroni” da Pino Aprile di e con Roberto D’Alessandro.
Lo spettacolo è tratto dal contenuto dell'omonimo libro di Pino Aprile, che racconta l'Unità d'Italia come un atto di conquista sleale e scorretto da parte del Piemonte a danno del Regno delle Due Sicilie.
La forma teatrale in cui verrà messo in scena 'Terroni' sarà il teatro-canzone, con la regia e la presenza scenica dello stesso Roberto D'Alessandro e il contributo del gruppo musicale-teatrale dei Pandemonium, formato da Gianna Carlotta, Gianni Mauro, Mariano Perrella, Annarita Pirastu e Patrizia Tapparelli.


tag Tags : locri


comments powered by Disqus