A Bovalino Superiore convegno "La Dama di Bovalino"

di Redazione  | 08/08/2017 in " Cultura "
482 letture | 0 commenti | 0 voti

 

Appuntamento con arte storia e fede domani sera alle 21:30 a Bovalino Superiore. E' Flavio Garreffa storico dell'arte ed esperto in arte Barocca, ad organizzare un  convegno intitolato   "La dama di Bovalino" che si terrà presso la chiesa di Santa Caterina.

Al centro del convegno moderato dalla giornalista Rosella Garreffa, un simulacro ligneo, raffigurante la Vergine del Monte Carmelo realizzato da Giuseppe Sarno scultore partenopeo che ha realizzato decine e decine di opere destinate alle chiese di  Campania e Spagna. 

La riscoperta e la valorizzazione di questo maestro della scultura settecentesca napoletana, sarà il tema principale del convegno che  permetterà  di avere una maggiore consapevolezza e attenzione su un opera poco valorizzata ma che si è rivelata, attraverso un analisi approfondita, patrimonio da tutelare e valorizzare. Giuseppe Sarno, che seppe modellare un volto così soave e delicato tornerà così all'attenzione e allo studio di critici e storici dell'arte. Un convegno che apre un campo di indagini e ricerche su un territorio antico e ricco di storia, arte e fede come quello della Locride. 
 
Interverrano anche il Professore Pino Macrì Storico di Bovalino e Don Joly Maslov vice Parroco di Bovalino Superiore.


comments powered by Disqus