Bovalino contro la pena di morte. Piazza Marino illuminata col tricolore

di redazione  | 29/11/2017 in " Eventi "
1075 letture | 0 commenti | 0 voti

Piazza Marino sarà illuminata dal tricolore italiano, nella sera del 30 novembre p.v., come segno tangibile di sensibilità e vicinanza della nostra cittadina alla lodevole battaglia contro la pena di morte e difesa del diritto alla vita, così come promossa, da tempi lontani, dalla Comunità Sant’Egidio.

Infatti, al giorno d’oggi, nonostante le lotte continue e le iniziative che si svolgono in molte parti del mondo, non è stata completamente abolita la pena di morte.

Purtroppo, ancora, essa è praticata in molti Paesi che per altri versi si definiscono civili. La problematica è stata recepita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite che, ultimamente, ha approvato una nuova moratoria per la abolizione universale della pena capitale. In prima fila, tra le organizzazioni che sono impegnate in questa lodevole battaglia, c’è la Comunità di Sant’Egidio che da anni si spende per continuare l’impegno per il rispetto della Vita e della Dignità dell’Uomo.

Questa Amministrazione aderisce all’iniziativa “Cities for life – Città per la Vita – Città contro la pena di Morte” e, a tal fine, illuminerà con il tricolore italiano la piazza intitolata al Brigadiere Antonino Marino.


Tags : bovalino
comments powered by Disqus