play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    RADIO VENERE LIVE!!! La Musica le News lo Sport in Calabria

  • play_arrow

    RADIO VENERE LIVE 2!!! La Musica le News lo Sport in Calabria

CULTURA

Presentato il libro “Un delicato profumo di gelsomino”

today28 Luglio 2022 125

Sfondo
share close

Mercoledì 27 luglio 2022, nello splendido scenario di “Piazza Canceglia” di Bovalino, una moltitudine di persone ha fatto da cornice alla presentazione di “Un delicato profumo di gelsomino”, l’ultimo libro di Giuseppe Iaconis.

Alla manifestazione – moderata magistralmente da Vito Pirruccio, Presidente dell’Associazione Museo della Scuola “I care!” – hanno preso parte il cantautore Paolo Sofia e il chitarrista Fabio Palmitesta che con brani di altissimo valore artistico, tra i quali uno inedito presentato per l’occasione, hanno intervallato la discussione sulle tematiche proposte dal testo.

Molto apprezzate dal pubblico sono state le letture di Simona Zavaglia, la quale, grazie alle sue notevoli abilità nel campo della lettura espressiva, è riuscita a generare nel numeroso pubblico presente un susseguirsi di emozioni. L’originale interpretazione dei testi e l’accompagnamento musicale del duo Sofia-Palmitesta ha determinato una felice combinazione artistica che ha esaltato il pensiero dell’autore.

Durante la manifestazione, Giuseppe Iaconis ha annunciato che “Un delicato profumo di gelsomino” è stato inserito tra i testi rientranti nel “Festival Legalitria 2022”, un percorso di lettura collettiva che lo porterà a presentare il testo anche fuori dai confini regionali.

Scritto da: Redazione

Rate it

Articolo precedente

AMBIENTE

Calabria, il mare questa estate è in modalità “Cristallina”

Dopo un lungo periodo di “inquinamento” altalenante il mare pare si stia assestando in modalità “cristallina” riuscendo anche a liberarsi dalla presenza scomoda della prasinoficea Pyramimonas sp, ovvero dell’alga capace di cambiare la colorazione delle acque, rendendole verdognole. E il fatto che l’alga, così come tutto lo sporco che faceva da corollario, sia scomparsa dalla mattina alla sera non significa che in una determinata zona sia avvenuto il miracolo. Infatti, […]

today28 Luglio 2022 19