play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    RADIO VENERE LIVE!!! La Musica le News lo Sport in Calabria

  • play_arrow

    RADIO VENERE LIVE 2!!! La Musica le News lo Sport in Calabria

MUSICA

Venerdi 19 agosto la canzone d’autore di Guido Maria Grillo piazza canceglia a Bovalino

today12 Agosto 2022 37

Sfondo
share close

Con la pubblicazione di ANEMA, EP uscito nel marzo 2021, Guido Maria Grillo si è ritagliato uno spazio proprio nella scena musicale italiana, proponendo una canzone d’autore decisamente attuale, in cui l’ispirazione della canzone napoletana classica e le melodie del Mediterraneo sono proiettate nella contemporaneità con audacia e originalità: una proposta senza omologhi, in Italia, avanguardia della musica napoletana, eppure non riducibile ad alcun regionalismo, decisamente universale.

Contaminazione tra tradizione e contemporaneità, sprazzi di elettronica, con influenze mediorientali ed echi arabeggianti, tipici delle musiche del Mediterraneo, questa è, in sintesi, la sua musica.

Immerso nell’arte fin da piccolo (nella casa materna, della famiglia De Curtis, zeppa di quadri dello zio pittore, echeggiavano arie d’Opera intonate dal nonno, tenore e violinista, e da un altro zio, grande esperto di Giacomo Puccini), Guido Maria Grillo è cresciuto ascoltando Tenco, Jeff Buckley, la grande canzone napoletana, Fabrizio De Andrè (a cui ha dedicato la sua tesi di laurea in Filosofia). Da sua madre, pronipote del “principe” Totò e docente di Storia dell’arte, ha ereditato vocalità e passione per l’arte figurativa.

La sua musica è sintesi del mondo da cui proviene ed è intrisa di malinconia, romanticismo, tradizione, emotività e, contestualmente, offre una nuova prospettiva sulla contemporaneità. Suoni ed armonie classiche dialogano con elettronica e sonorità moderne, l’incontro tra contemporaneità e tradizione culmina nell’intreccio di italiano e dialetto napoletano, che si contaminano naturalmente, condividendo un suono, un timbro, una simbologia.

L’utilizzo del dialetto ed il richiamo ad armonie e sfumature melodiche tipiche della canzone partenopea classica raccontano la sua radice musicale, ne celebrano la bellezza e, contestualmente, la traghettano nella contemporaneità del suo personale mondo musicale.

 

GUIDO MARIA GRILLO
Nato a Salerno, si è laureato in Filosofia con una tesi dal titolo “Lotta politica e sentimento religioso ne La buona novella di Fabrizio De Andrè”.
È musicista, cantautore, autore per il teatro e scrittore; dal 2009 ad oggi, ha pubblicato 3 album, 2 EP e un singolo (Startup/Warner Music).
Ha collaborato con Levante, Musica Nuda, Cristiano Godano, Paolo Benvegnù ed aperto concerti di Rufus Wainwright, Anna Calvi, Avion Travel, Marlene Kuntz, Musica Nuda, Paolo Jannacci, Niccolò Fabi, Levante ed altri.
Nel 2011 è stato ospite al Premio Tenco per la presentazione della compilation “Come fiori in mare”. Nel 2016, in duetto con Levante, ha realizzato un clip live di “Salsedine”, sua canzone contenuta nel terzo album.
È vincitore del Premio Bruno Lauzi 2017. È autore per il teatro e attore. Nel 2008 ha debuttato, al Parma Poesia Festival, “ME-DEA della sua grazia”, spettacolo di teatro contemporaneo interamente scritto da Guido Maria Grillo, in scena con l’attrice Francesca De Angelis. Nel 2015 ha debuttato, al Piccolo Auditorium di Cagliari, “La Maledizione dei puri – Se Pasolini e De Andre”, spettacolo di e con Francesca Falchi e Guido Maria Grillo, prodotto da Origamundi Teatro/L’eccezione.
Nel 2017 ha pubblicato il suo primo libro, “Questa nostra guerra”, edito da Les Flaneurs Edizioni.

Scritto da: Redazione

Rate it

Articolo precedente

METEO

Maltempo in calabria temporale lampo, Scilla in ginocchio

Scilla stamani è stata colpita da una bomba d'acqua, il temporale da come si vede dalle foto ha provocato ingenti danni,il borgo, in questo periodo popolato da migliaia di turisti, è in ginocchio. I forti temporali hanno scaricato fino al momento 85mm di pioggia a Torre Faro (Messina), 78mm a Catona (Reggio Calabria), allagamenti anche a Melito Porto Salvo e Condofuri,piove anche sulla Locride e a Roccelladove è rischio il concerto di Jovanotti […]

today12 Agosto 2022 136