play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    RADIO VENERE LIVE!!! TRASMETTIAMO EMOZIONI!!!

  • play_arrow

    RADIO VENERE LIVE 2!!! TRASMETTIAMO EMOZIONI!!!

CRONACA

Palmi. scovate armi e piantagioni di cannabis a Santa Cristina d’Aspromonte e Oppido Mamertina

today24 Settembre 2022 46

Sfondo
share close

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Palmi unitamente ai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”, nell’ambito di servizi volti alla prevenzione e contrasto alla coltivazione di sostanze stupefacenti, hanno rinvenuto due piantagioni di cannabis, diverse armi e munizioni.

Nello specifico, i militari dell’Arma hanno individuato, in località “Calivi” del Comune di Santa Cristina, e “Serro Canazzone” del comune di Oppido Mamertina, due appezzamenti di terra di proprietà demaniale, adibite alla coltivazione di piantagioni ove sono state rinvenute nel complesso 80 piante di marijuana.

Reperiti, inoltre, dagli operanti a poca distanza dalle coltivazioni, 7 chili di marijuana essiccata, già suddivisa in grossi sacchi.

Nel medesimo contesto operativo, gli uomini dell’Arma hanno scovato anche svariate armi e munizioni, tra cui alcuni fucili e una pistola con matricole abrase. Il materiale rinvenuto è stato tutto posto sotto sequestro e le piantagioni distrutte.

Non si arresta l’attività di contrasto agli stupefacenti condotta dai Carabinieri, con particolare attenzione al fenomeno della detenzione e produzione di sostanze stupefacenti e di ricerca di armi clandestine sempre al fine ultimo di garantire la pubblica incolumità.

Trattandosi di provvedimenti in fase di indagini preliminari rimangono salve le successive valutazioni in sede processuale.

Scritto da: Redazione

Rate it

Articolo precedente

CRONACA

Palmi: in spiaggia a prendere il sole, arrestato dai Carabinieri perchè evaso dai domiciliari

A Palmi, nei giorni scorsi, i carabinieri hanno arrestato in flagranza un 34enne sottoposto agli arresti domiciliari, per evasione. Nello specifico, nel corso di un servizio di perlustrazione, i militari dell’Arma, hanno notato presso la località “Tonnara” un veicolo sospetto in prossimità di un noto stabilimento balneare. A seguito di un controllo più specifico, esteso nell’intera località circostante, hanno poi individuato il soggetto già sottoposto alla misura cautelare degli arresti […]

today22 Settembre 2022 59