Locride emergenza rifiuti: Assemblea sindaci minaccia chiusura scuole se situazione non si sblocca

di redazione  | 30/11/2019 in " In primo piano "
255 letture | 0 commenti | 0 voti

COMUNICATO STAMPA ASSEMBLEA DEI COMUNI DELLA LOCRIDE
Prosegue l'emergenza rifiuti su tutto il comprensorio, a causa del blocco degli impianti di conferimento.
I Sindaci della Locride riunitisi in via d'urgenza manifestano la loro preoccupazione rispetto alla spiacevole situazione venutasi a determinare che sta portando a gravissimi disagi a tutta la cittadinanza.
A fronte di tale difficile crisi ambientale venutasi a creare, auspicano la tempestiva risoluzione della vertenza, preannunciando che se entro martedì p.v. non si addiverrà ad un definitivo sblocco degli impianti, procederanno alla chiusura, mediante ordinanze contingibili ed urgenti, di tutte le scuole di ogni ordine e grado e degli uffici pubblici insistenti sui propri territori a tutela della salute pubblica.
I Sindaci, pertanto, invitano la Città Metropolitana e la Regione Calabria, ognuno per quanto di competenza, ad attivarsi per normalizzare il servizio di smaltimento dei rifiuti.


Tags : locride
comments powered by Disqus