25 aprile. Anche Caulonia con ANPI

di redazione  | 24/04/2020 in " Eventi "
113 letture | 0 commenti | 0 voti

Il 25 aprile è la Festa della Liberazione dell'Italia dal nazifascismo.
Il 25 aprile ricorda l'inizio dell'Italia democratica e libera.
L'Amministrazione comunale di Caulonia, accogliendo l'appello dell'Anpi di Reggio Calabria, e, pur nel rispetto delle disposizioni restrittive imposte dall'emergenza Coronavirus, vuole mantenere viva la memoria e l'eredità costituzionale celebrando il 75° anniversario della Liberazione. Quest'anno non possono essere organizzate cerimonie pubbliche, essendo esclusa qualsiasi forma di assembramento, e, pertanto, per la prima volta, non si potrà festeggiare come nostra abitudine.
Il 25 aprile rimane tuttavia una data importante da commemorare per la storia del nostro paese. A nome di tutta la comunità cauloniese, insieme al delegato dell'Anpi, alle ore 11.00 sarà deposto un mazzo di fiori davanti al Monumento ai Caduti (sito in Piazza Seggio) simbolo identitario della nostra comunità per rinnovare il ricordo della strage nazista su vittime innocenti che si sacrificarono per restituire all'Italia libertà e dignità.
Così come proposto dall'Anpi, alle ore 15.00 dai balconi della Casa Comunale e della Casa Madre (Piazza Seggio) e dal Comando di Polizia Municipale in Caulonia Marina risuonerà il canto "Bella ciao".
Invitiamo tutti i cittadini a farlo anche dalle loro case per stringere tutta la comunità in un abbraccio virtuale.
Anche e soprattutto in questo momento difficile per il nostro paese, dobbiamo avere fiducia e ancora di più difendere i valori della libertà e della democrazia.
W la libertà, W la democrazia, W l'Italia


 

L'Amministrazione Comunale 


 


comments powered by Disqus