radiovenere logo
  1. 1
  2. 2
  3. 3

In Evidenza

https://www.radiovenere.net:443/UserFiles/Articoli/1ARTICOLI-NUOVA/BOVALINO/comune-di-bovalino-2017 Attualità

Bovalino: 150 mila euro per le famiglie disagiate

Grazie alle risorse stanziate dallo Stato con decreto-legge del 25 maggio 2021, n73 recante "misure urgenti di solidarietà alimentare e di sostegno alle famiglie per il pagamento dei canoni di locazione e delle utenze domestiche"

https://www.radiovenere.net:443/UserFiles/Articoli/1ARTICOLI-NUOVA/BOVALINO/Maesano-diretta-facebook-del-28-11-21 Attualità

Bovalino: Muraca affianca Locride Ambiente (VIDEO)

Grazie agli affidamenti temporanei, Bovalino avrà garantita la raccolta dei rifiuti. Maesano attacca l'opposizione e chiede ai cittadini "Analizzate la storia politica e personale di ognuno. L'ora delle scelte è vicina"

https://www.radiovenere.net:443/UserFiles/Articoli/1ARTICOLI-NUOVA/BOVALINO/Presentazione associazione 5D Attualità

BOVALINO:  Dignità, diritto e dialogo, presentata  l’Associazione 5D

Nei locali del centro per immigrati di Bovalino l'iniziativa voluta dalla dottoressa Alessandra Polimeno

https://www.radiovenere.net:443/UserFiles/Articoli/1ARTICOLI-NUOVA/BOVALINO/sandra-polimeno-2 Attualità

Bovalino problema rifiuti Nuova Calabria chiede le dimissioni dell'Assessora Cataldo

La crisi sulla raccolta rifiuti tiene ancora banco a Bovalino. IL Gruppo Consiliare Nuova Calabria chiede le dimissioni dell'assessora Cataldo

Bovalino, fallimento raccolta rifiuti. Squillaci "ve lo diciamo da 4 anni"

L'intervento del Presidente di Nuova Calabria, sui social. "non era strumentalizzazione o polemica"

"Voci dal silenzio" e "Libriamoci" protagonisti al "La Cava" di Bovalino

Nel mese di novembre l’I.I.S.” Francesco La  Cava “ di Bovalino  si è reso protagonista di due eventi importanti

Bovalino, Locride Ambiente riduce i servizi il Comune cerca una nuova azienda

Il Sindaco Vincenzo Maesano "Automezzi senza assicurazione e benzina, stiamo cercando una nuova azienda"

Platì: 12 percettori di RdC inclusi in progetti di pubblica utilità

L'iniziativa del Comune di Platì. Paolo Ferrara delegato alle Politiche Sociali insieme al primo cittadino Rosario Sergi al dirigente di settore Antonio Marvelli e l'assistente sociale Ines Valentina Marrapodi hanno scelto di inserire in progetti di pubblica utilità dodici percettori di Reddito di Cittadinanza residenti