“E qualcosa c’è” l'inno alla solidarietà del Coro Giovani Bovalino

di Redazione  | 18/05/2020 in " Musica "
351 letture | 0 commenti | 0 voti

 

Un vero e proprio inno alla solidarietà, quello che è stato realizzato dai ragazzi del "Coro Giovani Bovalino". Il gruppo che abitualmente svolge l'attività presso la Parrocchia della Chiesa San Nicola di Bari, ha ancora una volta trovato nella musica un modo per sentirsi ancora più vicini ed uniti ed in questa emergenza Covid-19, ed attraverso un toccante video non hanno potuto fare a meno di evidenziare la corsa alla solidarietà dei cittadini di Bovalino nei confronti di chi in questa emergenza è in difficoltà.

Cantando ognuno da casa propria e aiutati dalla tecnologia, hanno superato la distanza fisica imposta dalle restrizioni, reinterpretando in un videoclip la celebre canzone “E qualcosa c’è” di Gianni Togni. «È un brano caro agli italiani - fanno sapere i ragazzi del coro - e troviamo che racchiuda un contenuto profondo e mistico di cui, di questi tempi, c'è veramente bisogno. Quel qualcosa che c'è dentro ognuno di noi è la speranza, l'arma più potente che abbiamo contro il male invisibile che ci sta minacciando». Attraverso la diffusione del videoclip che non si limita al collage di primi piani tipico dei consueti cori virtuali, ma va ben oltre,  il Coro Giovani esorta alla speranza ed anche alla solidarietà.  «Cantando “non pensare solo a te, altrimenti è tutto inutile” pensavamo al senso di responsabilità che ognuno di noi dovrebbe esercitare rispettando le regole, per non compromettere gli sforzi fatti finora, ma anche all’importanza della solidarietà, soprattutto verso chi è stato più duramente colpito dall’emergenza in atto».

Tra i protagonisti del video clip Rosa Maria Caminiti, Tiziana Ceravolo, Alessia Fasano, Ilenia Frammartino, Andrea Ientile, Annateresa Ientile, Aurora Marra, Giuseppe Mesiti, Veronica Giuseppina Muscari, Giulia Nobile, Sofia Nobile, Cinzia Pelle, Silvio Sanci, Filippo Sorrenti, Eleonora Strangio, Giuseppe Strangio, Tiziana Strangio, Francesco Violi. Gli stessi non si sono fermati qui ed hanno abbinato all'iniziativa anche una raccolta fondi , una campagna benefica promossa che coinvolge la Parrocchia a sostegno della "Raccolta alimentare straordinaria" avviata dalla Caritas locale. La finalità è quella di aiutare le famiglie indigenti che, a causa dell'emergenza COVID-19, stanno diventando sempre più numerose nel nostro territorio.

Tutte le informazioni sulla raccolta fondi sono disponibili sulla pagina facebook del coro all'indirizzo facebook.com/corogiovanibovalino/ mentre il video del brano è disponibile sul canale YuoTube "Coro Giovani"

L'iniziativa è stata notata anche da Gianni Togni che sui social ha commentato " Sono onorato di questa iniziativa virtuale del Coro Giovani di Bovalino. Ringrazio tutti i ragazzi che hanno realizzato e partecipato a questa splendida idea. Con voi il mondo diventerà un posto migliore."


comments powered by Disqus